Fatta brillare bomba a mano della guerra

Ancora un ordigno dell’ultimo conflitto bellico ritrovato a Milano e fatto brillare. È infatti una bomba a mano della Seconda guerra mondiale quella che è stata trovata ieri in via Quintosole, in una strada secondaria lungo un muro di cinta di una ditta che lavora materiale ferroso. I carabinieri sono stati avvertiti intorno alle 10 dalla telefonata di un passante giunta al 112 e, una volta arrivati sul posto, dopo aver esaminato l’ordigno, si sono resi conto che si trattava di una bomba «Mk2», tipo ananas e perfettamente funzionante. Dopo aver allertato gli artificieri l’ordigno è stato fatto brillare in un terreno non distante. L’intervento degli artificieri si è concluso alle 13.