Fattura 185 milioni con 630 dipendenti

Con Leonardo Bagnoli, imprenditore della terza generazione, prosegue la nostra inchiesta dedicata agli Innovatori. Classe 1973, originario di Empoli, laurea in economia e commercio a Firenze, Leonardo è il più giovane dei cinque Bagnoli proprietari della Sammontana e impegnati direttamente in azienda (è invece ancora fuori la quarta generazione, nove in tutto per ora). L'azienda, che ha il quartiere generale a Empoli e due stabilimenti, ha 630 dipendenti e un fatturato di 185 milioni di euro, realizzati per il 79% coi gelati, per il 19% con la croissanterie, cioè brioches e croissant, il 2% con una linea di prodotti salati. L'utile netto è di 5 milioni di euro, l'investimento pubblicitario è attorno ai 14 milioni.

Annunci

Altri articoli