Un fatturato di 38 milioni (80% l’export)

Con Giordano Emendatori, imprenditore romagnolo della prima generazione, ecco un’altra puntata della nostra inchiesta dedicata agli Innovatori. È del 1951, inizia a lavorare a 14 anni facendo il cameriere sulla Riviera adriatica, quindi fa per dieci anni il rappresentante in Germania. Nel 1984 torna a Morciano e si mette in proprio producendo semilavorati per pasticceri e gelatai. L'azienda ha lo stabilimento a San Clemente, provincia di Rimini, ha 110 dipendenti (160 con gli stagionali), un fatturato di 38 milioni realizzato per l'80% con l'export (30% prodotti di base, 30% paste, 20% frutta concentrata, 10% salsa di frutta, 10% varie), utili superiori ai 4 milioni. L'ufficio ricerca, formato da otto tecnici-alimentari, assorbe il 4% del giro d'affari