Fatturato di 47 milioni: il 55% arriva dall’export

Con Luciano Cillario, litografo piemontese alla guida dell’Eurostampa, l’azienda in provincia di Cuneo leader mondiale nella produzione di etichette di alta qualità per i liquori, ecco un’altra puntata della nostra inchiesta dedicata agli Innovatori. Quartier generale a Bene Vagienna, 295 dipendenti, fatturato di 47 milioni di euro di cui il 55% grazie all’export, mai un giorno di cassa integrazione e liquidità di 18 milioni di euro, l’Eurostampa ha acquisito due mesi fa un’azienda di Cincinnati, nell’Ohio, specializzata in etichette dopo avere concluso una joint venture in Bulgaria. Il 70% delle etichette sono nel settore dei liquori e vini, il 24% nelle cioccolate e food, il 6% nelle acque minerali e birre.