Un fatturato di 6 milioni di euro

Con Elisa Gera, imprenditrice della quarta generazione, ecco un'altra puntata della nostra inchiesta dedicata agli Innovatori. Classe 1966, figlia di un imprenditore tessile, studi negli Stati Uniti ed esperienza in un'agenzia pubblicitaria a Parigi, sposata e madre di una bimba, Elisa Gera entra a 25 anni nell'azienda di Treviso fondata nel 1869 dal bisnonno Herman Krull e di nome Acca Kappa. O se ne occupa lei o l'azienda chiude. Con Elisa la Acca Kappa (le iniziali del bisnonno) cambia in parte pelle: è leader mondiale nella produzione di spazzole per capelli, spazzolini da denti, pennelli da barba e diversifica negli articoli per il benessere, dall'acqua di colonia alle creme, dal sapone al bagno schiuma. Producendo tutto in Italia. I dipendenti sono 50, il fatturato di 6 milioni di euro di cui il 60% grazie all'export. Il 70% del giro d'affari è dato dalle spazzole, destinate ai parrucchieri, il 30% dagli articoli di toiletries. Ma sono le flagranze a spingere le vendite all'estero, anche in Cina.