Un fatturato di 73 milioni

Con Vittorio Moretti, imprenditore della prima generazione, ecco un’altra puntata della nostra inchiesta dedicata agli Innovatori. Classe 1941, nasce a Firenze, fa per vent'anni il manovale e il capomastro a Milano, quindi torna in Franciacorta, la terra dei nonni. E lì fa i soldi con l'edilizia industrializzata. Dando vita poi a una serie di iniziative di eccellenza: le cantine e gli spumanti Bellavista, il Franciacorta Golf Club, il cantiere navale Maxi Dolphin, l'albergo esclusivo L'Albereta con la cucina di Gualtiero Marchesi. Trasferisce poi il modello l'Albereta in Toscana rilevando una tenuta di 500 ettari insieme ad Alain Ducasse, lo chef più premiato del mondo, e costruendo un altro albergo di lusso, l'Andana. Tutte le attività fanno capo alla holding di famiglia, Terra Moretti, 650 dipendenti, fatturato consolidato di 73 milioni di euro, export del 20% grazie solo al vino.