Fatturato in crescita ma meno dividendo

Seat Pagine Gialle

Seat Pagine Gialle prevede per il 2006 una buona crescita del fatturato e un miglioramento contenuto dell'Ebitda, a causa dell'aumento degli investimenti. Lo ha confermato l'amministratore delegato Luca Maiocchi, aggiungendo che sono previsti dividendi anche per i prossimi anni ma di dimensioni limitate. «Abbiamo avuto un ottimo primo trimestre, in linea con le attese»- ha detto Maiocchi all'incontro con gli investitori organizzato da Deutsche Bank. «Abbiamo fatto investimenti per aprire nuovi mercati ma erano ampiamente pianificati - ha aggiunto - Per il 2006 prevediamo una buona crescita del fatturato e una piccola crescita dell'Ebitda nonostante gli investimenti». Seat ha annunciato l'11 maggio scorso i dati del primo trimestre, chiuso con 102 milioni di perdita netta e 10 milioni di ebitda, in calo da 35 milioni precedenti, su cui hanno inciso costi di lancio di nuovi servizi.