Per favore, continuate a non darci retta

Scusate, Kakà va o resta? Ma l’Inter di Mourinho è meglio o peggio di quella dell’anno scorso? I rigori contro il Napoli sono stati dati in cambio di tre corner? Il pelo d’erba su cui si è posato il passerotto di Del Piero era verde o un pochino rinsecchito? Il peso specifico del terzo tacchetto sinistro di Vucinic era regolamentare? Come mai Lippi non convoca il quarto portiere della Juventus che pure non ha ancora subito un solo gol? E la Lazio, avete già finito le sfiziosità sulla Lazio? E la Roma che sta sempre per arrivare da mezzo campionato a questa parte? Uno specialino sul derby che ci sarà tra qualche settimana non lo facciamo ancora?
Grazie, grazie di cuore. Continuate pure così tutti. Che questo Genoa ce lo godiamo solo noi. Yuh-huu, c’è nessuno? Siamo quarti, a due punti dal Milan, scusate il disturbo, se volete ci leviamo di lì. Basta dirlo. La smettiamo anche di dare spettacolo, di vincere dopo aver sbagliato tre gol soli davanti al portiere senza Milito. Per carità, lo dico con il massimo rispetto. Lo dico ora, perché restiamo anche abbastanza umili da capire che senz’altro tra qualche domenica non saremo più lì. E che continueremo, giustamente, a essere ignorati non appena il Napoli avrà dato soddisfazione a quanti non possono lavorare in tv e sulla stampa senza avere la possibilità di dire che Lavezzi & C. sono in zona Champion’s. Per ora, grazie. Firmato, la particella di sodio. Yuh-huu. C’è nessuno?