La febbre da shopping contagia Tiscali (più 6%)

da Milano

L’effetto dell’Opa su Fastweb ha contagiato in Borsa anche Tiscali, terzo operatore fisso in Italia. Il titolo della società è stato al centro di forti acquisti per il ritorno della speculazione che da tempo segue le ipotesi di interesse da parte di operatori esteri. In evidenza per tutta la seduta, il titolo ha allungato sul finale e ha chiuso a 2,6 euro con un rialzo del 6,23%. Molto intensi gli scambi, quattro volte la media, e pari a circa il 4,2% del capitale. Tra i candidati a un possibile acquisto anche la Wind dell’egiziano Naguib Sawiris. Interrogato dall’agenzia Bloomberg, Sawiris è rimasto sul vago: «In questo momento non so. No, almeno in tempi brevi».