Fecondazione Un’indiana diventa mamma a settant’anni

A 70 anni una donna indiana è diventata mamma per la prima volta. Non è una novità, perchè nello stesso Paese lo scorso luglio un’altra donna alla stessa età aveva dato alla luce due gemelli, ma Rajo Devi, sposata da 50 anni, era rimasta incinta con la fecondazione in vitro e ha partorito una bambina nello stato di Haryana. Lo ha reso noto un medico dell’Hisar fertility centre, aggiungendo che sia la madre che la piccola stanno bene. Il marito di Devi, Bala Ram, ha 72 anni, era stato sposato anche con la cognata, in seconde nozze. L’uomo non aveva avuto figli sia nel primo che nel
secondo matrimonio. Ora finalmente la famiglia ha un erede per tanti anni cercato.