Federalismo Bresso: «Franceschini sbaglia»

Mercedes Bresso non cambia idea. La governatrice del Piemonte replica a Dario Franceschini, che in una lettera al «Corriere della Sera» aveva rivendicato «l’importante successo dell’azione politica del Pd» che avrebbe evitato «lo spezzettamento regionale» dell’Irpef-Ire. Bresso è sicura: «Dimostrerò che ho ragione: questa riforma non è federalista, e non migliorerà l’efficienza del sistema della pubblica amministrazione». Anzi, «questa legge sarà negativa per il Nord» e - quanto alla proposta del Pd - «non c’è stato alcun lavoro collettivo: io sono stata invitata a una sola riunione quando ormai era già tutto deciso».