Federalismo «Più risorse dal governo per i servizi»

«Le Regioni vogliono il federalismo e lo vogliono in tempi rapidi: per questo vogliamo anche che il negoziato con il Governo porti alla soluzione di tutti i punti critici che abbiamo evidenziato». Lo ha detto il presidente della Regione Roberto Formigoni ieri a conclusione dell’incontro Governo-Regioni sul federalismo fiscale al ministero dell’Economia a Roma. Le Regioni, ha spiegato, hanno sottolineato 5 punti fondamentali di criticità ma anche che non c’è una congruenza tra il testo del decreto ed il testo della legge delega: il Governo si è impegnato a correggere il decreto. Questo impegno «per noi è davvero rilevante. Ma dopo i tagli le Regioni vogliono da subito risorse aggiuntive per garantire i servizi».