Federer approda in semifinale Oggi Nadal-Moya

da Parigi

A Parigi le signore del tennis rispettano le gerarchie. Justine Henin batte Serena Williams per 6-4, 6-3: «Ho giocato troppo male!», ammette Serena, mentre la Henin ribadisce: «È una sua opinione. Sono io che ho giocato benissimo». La Sharapova lascia 7 game alla Chakvetadze. Le altre qualificate per le semifinali sono due tenniste serbe: la Jankovic, 6-3, 7-5 alla Vaidisova, e la Ivanovic che, a sorpresa, batte la Kutzentsova per 6-0, 3-6, 6-1. Gli accoppiamenti sono Sharapova-Ivanovic, Henin-Jankovic. Un grande Federer vince contro Robredo per 7-5, 1-6, 6-1, 6-2: in semifinale affronterà Davydenko che batte Canas per 7-5, 6-4, 6-4. «Sarà una dura battaglia!» ha affermato il n. 1 del mondo che ha davanti a sé due giorni di riposo. Oggi avremo in campo Nadal-Moya e Djokovic-Andreev.