Federer, il Masters è suo

Non finisce mai di stupire Roger Federer, anche se ormai rischia di annoiare. Infatti a Shanghai lo svizzero ha conquistato il suo terzo Masters di tennis, umiliando in tre set l’americano James Blake. Uno score di 6-0, 6-3, 6-4 che la dice lunga sulla superiorità dello svizzero, battuto in questa sua corsa ai record solo dal romeno Nastase che nel 1975 eliminò Borg lasciandogli solo 5 games. Federer ha così concluso la sua stagione perfetta con 92 vittorie e 5 sconfitte, incassando nel complesso 8.550.000 dollari.