Federer da Parigi a Londra: favorito al Masters

Roger Federer (nella foto) vince per la prima volta il torneo di Parigi-Bercy, che è anche il suo primo Masters 1000 nel 2011, e si candida per il World Tour Finals di Londra, il gran finale della stagione. Lo svizzero, che con Andrè Agassi sono i soli ad aver vinto all’ombra della Tour Eiffel il torneo indoor e il Roland Garros, si presenta nella forma migliore all’appuntamento, come conferma il successo a Basilea della settimana scorsa, che aveva interrotto un digiuno che durava da gennaio a Doha. Le quote dei bookmaker incoronano l’ex numero uno del mondo, che ora parte favoritissimo anche per le Finals londinesi, dove Nadal e Djokovic si presenteranno entrambi acciaccati, sicuramente non al meglio della condizione fisica. Ecco allora che il nome di Federer torna in auge, quotato a 3.00 per la vittoria a Londra davanti al 3.50 di Murray, lo scozzese «preferito» addirittura a Djokovic, quotato a 4.50, e a Nadal che si gioca solamente a 5.50.