Federer supera Jimmy Connors

Dubai. Roger Federer ha battuto un altro record. Dopo aver vinto l’Australian Open senza cedere neppure un set (non accadeva da trent’anni, in un torneo del Grande Slam), o svizzero ieri ha infatti battuto il primato di Jimmy Connors, che rimase in vetta alla classifica mondiale per 160 settimane negli anni Settanta. Federer, alla guida del ranking Atp dal 2 febbraio 2004, è giunto a 161 settimane consecutive di leadership. «Aspettavo un giorno così da sempre - ha dichiarato -. Il record assoluto di vittorie nei tornei però spetta ancora a Connors. Lui ne ha vinti 109, io 46: non penso sia possibile batterlo». Un primato nel mirino è invece quello delle 286 settimane non consecutive come numero uno, un record detenuto da Pete Sampras. Questa settimana Federer sarà impegnato in un torneo in Dubai.