Un felino misterioso

Animale misterioso e sconosciuto: George Schaller lo fotografò, per primo, solo nel 1977 e la prima ricerca scientifica fu compiuta tra il 1984 a il 1987. La sua sopravvivenza è in pericolo: la pelliccia è un trofeo ambito dai bracconieri, le ossa dei cuccioli sono ricercate dalla medicina tradizionale cinese, i pastori lo odiano per le razzie. Vive ai confini delle nevi perenni sulle montagne più alte del mondo. I ricercatori stimano che ve ne siano non più di 4mila disseminati tra le creste dell'Himalaya, i dirupi del Tibet, le gole più selvagge del Pamir e le lande della Mongolia \