Fenomeno Osvaldo viola in Champions

Torino. La Fiorentina torna in Champions League dopo nove anni e ringrazia Osvaldo, autore del gol decisivo, e Frey, protagonista di un paio di parate decisive nel secondo tempo. Dopo un gol annullato a Diana per (dubbio) fuorigioco (60'), i viola passano in vantaggio alla mezzora della ripresa: cross di Jorgensen dalla destra, controllo di testa e spettacolare rovesciata sul secondo palo di Osvaldo. Nulla può il pur strepitoso Sereni.

\