Ferilli: «Adottare? Prima mi sposo»

Regina e carnefice del call center nel nuovo film di Virzì, Tutta la vita davanti, Sabrina Ferilli si confessa in un’intervista a Donna Moderna, domani in edicola. L’attrice ha dichiarato di aver pensato ad adottare un bambino: «L’adozione è un percorso ad ostacoli, e al traguardo ci arriva solo chi è ricchissimo. Lo farei ma prima ci sono diverse cosette che Flavio e io dobbiamo fare: soprattutto sposarci». Ovviamente riferendosi al manager Flavio Cattaneo, il suo attuale compagno.