Ferisce connazionale: tunisino in manette

Un cittadino tunisino di 29 anni è stato arrestato, domenica sera, per tentato omicidio ai danni di un connazionale dagli agenti del commissariato di Porta Maggiore. L’uomo, secondo quanto ricostruito, ha aggredito la vittima colpendola con un coltello. L’episodio è avvenuto in via Gabrio Serbelloni nella zona di Tor Pignattara. La vittima, 34 anni, è stata soccorsa all’ospedale Vannini per una lieve ferita al fianco, giudicata guaribile in 5 giorni.