Ferisce la moglie mentre dorme poi si accoltella

Un po' il caldo, l'età, ma soprattutto l'esasperazione per la moglie, malata psichica che rifiutava di sottoporsi a terapie specialistiche, hanno fatto uscire di senno un anziano di Biassono. Ha raggiunto la camera da letto e ha cercato di accoltellare la donna che stava dormendo. Poi si è inflitto un colpo al petto tentando anche di tagliarsi le vene. E.G., 66 anni, pensionato, è ricoverato ora nell'ospedale psichiatrico di Rho. Entrambi i coniugi comunque non corrono pericolo di vita.

Annunci

Altri articoli