Fermato il camion con la cocaina per la «movida» dei vicoli

Fermato il camion con la droga per la «movida» dei carruggi. Un cittadino marocchino, Hadif Nourredine, di 46 anni, è stato arrestato dalla polizia dopo essere stato trovato in possesso di un chilo di cocaina che trasportava con un furgone da Torino per rifornire ogni settimana il mercato, in particolare per le giornate di giovedì, venerdì e sabato. L'indagine della sezione antidroga della squadra mobile ha appurato che un cittadino marocchino utilizzava un furgone bianco per trasportare la droga; la cocaina veniva poi smistata a una rete di «pusher» che la vendevano, in singole dosi, nel centro storico, soprattutto nel fine settimana quando le serate dei carruggi si animano maggiormente.