Ferragosto Al Castello per tutti panettone gigante e gelato

Un Ferragosto di festa per i milanesi in piazza del Cannone con panettone e gelato per tutti. L’appuntamento con il sindaco Letizia Moratti, l’assessore alle Attività produttive Giovanni Terzi e quello alle Politiche sociali Mariolina Moioli, è per domenica alle 16 al castello Sforzesco dove verrà offerto ai milanesi un grande panettone di 8 chilogrammi. Oltre ad altri 60 da 1 chilo messi a disposizione da Epam in collaborazione con Peck. Prevista anche la distribuzione gratuita di un quintale di gelato offerto dal presidente dell’Associazione gelatai Raffaele Valente e per l’occasione sarà proposta una speciale «crema di Ferragosto». Alle 16,30 poi sarà dato il via al «Gran Carnaval» del Festival Latinoamericando che, dalle 18 proseguirà in una grande sfilata nel centro cittadino. «Vacanze di Milano» in Piazza del Cannone, propone inoltre, per Ferragosto, una festa a tema dalle ore 15 alle 17, mentre la sera, dalle 23.30 spettacolo di fuochi piromusicali. E per chi sceglie le mostre promosse dal Comune, una grande sorpresa: un invito speciale all’inaugurazione del Museo del Novecento. Il biglietto del giorno di Ferragosto delle esposizioni in programma a Palazzo Reale, Pac - Padiglione d’Arte Contemporanea e Palazzo della Ragione dovrà essere conservato e darà diritto a un ingresso esclusivo per visitare il nuovo spazio che sarà inaugurato a novembre in piazza Duomo. Un Ferragosto diverso anche per sessantacinque detenuti che potranno almeno per poche ore lasciare le mura del carcere perché impiegati nelle attività di lavori socialmente utili per la tutela ambientale. Alcuni ospiti degli istituti penitenziari di Bollate, Opera e Monza prenderanno parte a una vasta operazione di pulizia di un’area naturale protetta del Comune di Vanzago. «Un ottimo esempio di reinserimento sociale per la persona detenuta, ma nello stesso tempo un esempio di civiltà che dal carcere arriva ai cittadini», spiega il capo dell’Amministrazione penitenziaria Franco Ionta.