La Ferrari conquista la pole Massa è il più veloce in Bahrain

Il brasiliano ha fatto registrare il miglior tempo nelle qualifiche, precedendo la McLaren di Hamilton e l'altra rossa di Raikkonen. Il campione del mondo Alonso partirà dal quarto posto. Massa vuole far dimenticare a tutti la brutta partenza di Sepang

Sakhir (Bahrain) - Felipe Massa ha conquistato la pole position nel Gp del Bahrain. Il pilota brasiliano della Ferrari è stato il più veloce nelle qualifiche con il tempo di 1'32''652. Alla quinta pole della carriera e alla seconda consecutiva, Massa ha preceduto la McLaren-Mercedes del britannico Lewis Hamilton (1'32''935) che chiuderà la prima fila. Terzo tempo per la Ferrari del finlandese Kimi Raikkonen (1'33''131) che scatterà davanti alla McLaren-Mercedes dello spagnolo Fernando Alonso (1'33''192). In terza fila le Bmw del tedesco Nick Heidfeld (1'33''404) e del polacco Robert Kubica (1'33''710). Settima posizione in griglia per la Renault di Giancarlo Fisichella (1'34''056), seguito dalla Red Bull dell'australiano Mark Webber (134''106), dalla Toyota di Jarno Trulli (1'34''154) e dalla Williams del tedesco Nico Rosberg (1'34''399).

''E' ottimo essere di nuovo in pole, adesso bisogna sfruttare questa chance''. Una settimana fa, a Sepang, Massa non aveva sfruttato la pole compromettendo il Gp con una pessima partenza. ''E' stata una grossa delusione'', ammette lui. ''Avevo la possibilità di stare davanti e non ci sono riuscito. Adesso sono di nuovo in prima posizione allo start''. Anche il Gp del Bahrain si presenta come una sfida tra Ferrari e McLaren. ''C'è molto equilibrio -dice Massa-, noi siamo andati benissimo soprattutto nei tratti veloci della pista. Servirà molta attenzione, bisogna fare i conti con il vento e con la sabbia che si deposita sull'asfalto''.