Ferrari ironica «Team nuovi in difficoltà? È il risultato della guerra santa di Mosley»

Mentre Alonso confida «ora ho capito perché la Ferrari trasmette sensazioni particolari», Maranello si toglie un sassolino - meglio dire macigno - dalla scarpa e lo lancia verso l’ex presidente Fia, Mosley. Riferendosi ad un paio di team nuovi che rischiano di non essere al via del mondiale, sul sito Ferrari si legge: «Questa è l’eredità che ha lasciato la guerra santa condotta dall’ex-presidente... Si volevano abbattere i costi per consentire alle piccole squadre di entrare in F1? Ecco il risultato: due squadre arrivano all’inizio del mondiale zoppicando, una terza ci arriva spinta da una mano invisibile e la quarta la stanno cercando tramite “Chi l’ha visto?”. Nel frattempo, ci siamo persi per strada due costruttori come Bmw e Toyota e di un terzo, Renault, ci è rimasto poco più che il nome».