La Ferrari prolunga il contratto a Raikkonen

La
scuderia di Maranello ha prolungato il contratto al pilota finlandese campione del mondo in carica fino al termine della stagione 2010

Monza - La Ferrari ha prolungato il contratto a Kimi Raikkonen fino al termine della stagione sportiva 2010. Lo ha reso noto la scuderia emiliana. Il Campione del mondo in carica resterà quindi a Maranello per le due prossime stagioni, come il suo compagno di squadra Felipe Massa. L'annuncio arriva alla vigilia del Gp di Monza. Il contratto di Kimi sarebbe scaduto alla fine del 2009.

Ora Raikkonen potrà cercare con più tranquillità di uscire da un difficilissimo momento, che ha avuto il suo culmine domenica scorsa a Spa con lo schianto contro un muretto a due giri dalla fine dopo un duello con l’inglese Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) in capo ad una gara che aveva dominato dall’inizio. "Mi piace stare qui e sin dall’anno scorso ho potuto contare su un team fantastico", ha detto Raikkonen commentando il prolungamento. "Lo scorso anno mi sono divertito come non mi accadeva da tanto tempo. Ultimamente ci sono state delle difficoltà, ma anche queste fanno parte delle gare". Difficile in questo finale di stagione confermare il titolo iridato vinto un anno fa: "Spero però di riprendermi - ha detto Raikkonen - e di cogliere qualche buon risultato. E per il Mondiale non è ancora detta l’ultima parola, anche se più passano le gare, più diventa dura".