La Ferrari vince se corre da sola

I l momento più comico del mondiale di Formula 1 si consuma a Indianapolis, dove per un’intricata questione leguleia di gomme (mai che in quel circo le regole siano chiare), corrono solo le Ferrari, le Jordan e le Minardi. Vince la Rossa, anzi fa doppietta come ai bei tempi del dominio planetario (dopo aver rischiato la collisione). Rimarrà l’unica. E la risata del popolino è la stessa che accompagna l’Inter «de sinistra» nel giorno di Zoro e il Milanlab a Istanbul. Le statue che crollano fanno sempre un bel rumore.