Ferrero compra «Bye bye Berlusconi»

«Confermo che Blu International ha acquisito i diritti per l'Italia del film tedesco Bye bye Berlusconi». Lo afferma Massimo Ferrero, titolare della casa cinematografica, spiegando inoltre che sta valutando «dal punto di vista strettamente imprenditoriale il periodo migliore per lo sfruttamento dell'opera». »Di certo, in questi giorni di campagna elettorale, il rischio di strumentalizzazione politica di un'opera artistica presentata alla Berlinale 2006 è elevatissimo. Strumentalizzazione che Blu International, nonostante il rilevante impegno economico dell'acquisizione vuole assolutamente evitare, soprattutto nel nome della sua storia di casa produttrice totalmente indipendente».