Ferrero In crescita i ricavi a 6,2 miliardi

L’industria dolciaria Ferrero ha chiuso l’esercizio 2007-2008 con un fatturato consolidato di 6,214 miliardi di euro, in crescita dell’8,2 per cento rispetto al precedente esercizio. Il fatturato della capogruppo ammonta a 2,263 miliardi di euro, con un utile netto pari a 98,1 di milioni e un’incidenza sui ricavi del 4,3 per cento. L’andamento è stato positivo, in particolare, per i prodotti Tic Tac, Nutella, Estathè, Semifreddi e Gran Soleil. Al 31 agosto scorso, i dipendenti della Ferrero spa erano 6.690, con un aumento di 222 unità rispetto all’esercizio precedente. Il gruppo Ferrero, giunto alla terza generazione e posizionato al quarto posto nella classifica delle industrie dolciarie dopo Nestlè, Mars, Altria-Philip Morris Group, è attualmente guidato da Pietro e Giovanni Ferrero. Ferrero conta nel mondo 38 società operative. Gli stabilimenti sono 14 e oltre 21.600 dipendenti.