Ferrero l’europeo

Ore tre e passa del mattino, a Rainews24 c’è il ministro della Solidarietà sociale Paolo Ferrero. Vestito nero, camicia grigia e cravatta rossa, dialoga amabilmente con il direttore della testata giornalistica all news di Viale Mazzini, l’ex Tg3 Corradino Mineo, che a un certo punto si immedesima in una «badante rumena» che cerca lavoro. Ferrero risponde che «grazie alla legge introdotta dal nostro governo per lei sarà più facile trovare lavoro». Non una parola sull’ingresso della Romania nella Ue dal primo gennaio. Vista l’ora tarda, chi vuoi che se ne accorga.