Ferrero minaccia Prodi: siamo in 150...

In un’intervista al Giornale il ministro Ferrero avverte Prodi sul welfare e ricorda che la sinistra radicale conta 150 parlamentari: «Lavoreremo nel governo e nelle piazze facendo sentire la voce dei lavoratori e dei precari. Sono le stesse cose per cui si sono fatte le manifestazioni contro Berlusconi». E il verde Cento rincara la dose: «Il protocollo va modificato, il Pd non ci sottovaluti perché da solo non va da nessuna parte. Ci teniamo le mani libere».