Ferretto: «Estendere il bonus bebé a tutta la regione»

Estendere l’iniziativa del bonus bebè a tutta la Lombardia. Dopo l'annuncio che il Comune di Milano erogherà un «bonus» alle mamme che sceglieranno di restare accanto ai loro bambini nel primo anno di vita, Silvia Ferretto, consigliere regionale di An, rilancia la sua proposta di legge per chiedere di estenderlo a tutte le mamme lombarde. «È una mozione che ho presentato per la prima volta già nel 2002 e riproposto anche in questa legislatura - afferma Ferretto - . Oggi, grazie anche alla sensibilità dell'assessore comunale alle Politiche sociali Mariolina Moioli, che ha stabilito un importante precedente, i tempi sembrano essere finalmente maturi. Per sollecitare la discussione della mia proposta ho inviato una lettera al presidente della Commissione regionale Sanità e assistenza».
Il progetto di legge prevede l'erogazione di un buono dell'importo di 516 euro mensili alle mamme lavoratrici che nei primi 3 anni di vita dei loro bambini sceglieranno di rinunciare al lavoro per occuparsi di loro. «Un'iniziativa - afferma Ferretto - che andrebbe incontro alle esigenze delle famiglie e farebbe spendere meno allo Stato per la gestione degli asili nido. Tale contributo rappresenta per le mamme un'opportunità in più di scelta e per la pubblica amministrazione un grosso risparmio».