La Ferretto: «Irap ridotta a chi assume over 40»

Il 42,4% delle inserzioni riguardanti offerte di lavoro pone dei limiti di età, che, in più dell'80% dei casi, non deve superare i 40 anni. Secondo dati della commissione Lavoro del Senato sono invece 700.000 le persone che cercano una nuova occupazione, dopo essere state espulse dal mondo del lavoro per crisi o chiusure aziendali. È rivolta a questi lavoratori, troppo giovani per la pensione e troppo anziani per il lavoro, la proposta di un progetto di legge del consigliere regionale di An, Silvia Ferretto, per favorire il reinserimento nel mondo del lavoro degli over 40. Annunciando il progetto , il consigliere ha illustrato alcuni dati emersi da una indagine di Bocconi e Demoskopea.
«Le aziende vogliono assumere lavoratori giovani - spiega - perché meno costosi e più adattabili a tipologie contrattuali meno garantiste. Occorre fare di più e nella mia mozione ho presentato, oltre a interventi a favore degli over 40 anni, agevolazioni fiscali per le aziende come la riduzione dell’Irap fino al 50 per cento%».