Con le Ferrovie cinesi accordo da 48 milioni

Ansaldo Sts

Ansaldo Sts ha acquisito dalle Ferrovie cinesi un contratto da 48 milioni di euro. Alla società del gruppo Finmeccanica è assegnata la progettazione, la costruzione e la messa in esercizio della segnaletica per la linea ad alta velocità Zhengzhou-Xìan, a sud del Fiume Giallo. Il progetto, del valore complessivo di 61,8 milioni, è stato assegnato a un consorzio formato da Ansaldo Sts e dalla cinese Beijing HollySys Co. Sergio De Luca, ad di Ansaldo Sts, ha detto che l’accordo, uno dei più importanti degli ultimi anni, è rilevante anche perché «ci fornisce una prospettiva di lungo termine» in uno dei mercati strategici del prossimo futuro.