Ferrovie Treno resta bloccato tra due frane

Un treno con una quarantina di passeggeri a bordo è rimasto bloccato tra due frane sulla linea Genova-Ovada per tre ore. La linea è stata interrotta dalle 13,30 e Ovada era raggiungibile da Genova solo via Alessandria. Secondo quanto ricostruito, intorno alle 13,30 il treno è rimasto bloccato tra Genova-Borzoli e Acquasanta da una frana. Quando il macchinista ha deciso di tornare indietro alla stazione di provenienza ha trovato un altro smottamento di terreno che lo ha costretto a fermarsi. Dopo circa tre ore un convoglio per la pulizia dalla terra caduta è riuscito a ripristinare la sede ferroviaria. Il convoglio è poi tornato verso la stazione Principe. Anche la circolazione ferroviaria sulla linea Genova-Savona è stata interrotta dalle 9.50 alle 11, quando è ripresa a velocità ridotta.