Festa aperta a tutti E la Scala si specchia

Festa in piazza della Scala stasera a partire dalle 20.30. Sarà aperta a tutti. Organizzata da Interni con il patrocinio del Comune, settore Grandi Eventi, è stata scelta la piazza che rappresenta il cuore della città e che, con questa iniziativa, unisce i due simboli che hanno fatto conoscere Milano nel mondo: il teatro alla Scala e il design. Di fronte alla Scala apparirà una Scala virtuale. Come in uno specchio. Sulla facciata di Palazzo Marino sarà proiettata la facciata del teatro; poi si vedranno le modifiche e le aggiunte di Mario Botta e, infine una breve sequenza di immagini di design. Il progetto è curato dallo studio Castagna Ravelli.
Davanti a Palazzo Marino - e per tutta la lunghezza della sua facciata - tre giganteschi tavoli bianchi imbanditi. Al centro della piazza due gruppi di musicisti jazz. La piazza si trasformerà in una grande sala a cielo aperto e come invitati tutti i cittadini. Oggi, per tutta la notte, si potrà ammirare davanti alla Scala il progetto di un’installazione luminosa ed effimera (della durata di una notte) che si ricollega alla tradizione della festa urbana.