Una festa arancione

Didi Ciolakova

La festa nazionale dei Paesi Bassi è stata festeggiata solennemente a Roma all’insegna dell’arancione, con cinquecento piccoli nastrini-tulipano e fiori di amaryllis distribuiti a tutti gli invitati. A fare gli onori di casa, nella magnifica residenza «Due Pini» alla Camilluccia, l’ambasciatore del Regno Robert Jacobs con la deliziosa consorte, e l’addetto militare colonnello Fred von Weverwijk. Tra i presenti gli ambasciatori John Francis Cogan (Irlanda), Ugur Ziyal (Turchia), Michal Radlicki (Polonia), Christian Colteanu (Romania), il colonnello Bassem Helal (Egitto) e il generale Werner Brandner (Austria). Tutto si è svolto alla perfezione, grazie anche alla collaborazione dell’attivissima Marcia Valkenhoff.