Festa argentina tra tango e poesia

Continuano le celebrazioni per il Cinquecentenario di via Giulia, la famosa strada realizzata da Donato Bramante per volere di Giulio II e diventata il luogo simbolo del Rinascimento romano. Nella cornice di piazza de’ Ricci, in occasione della Festa nazionale argentina, si esibirà, sabato 24 maggio alle 18, il Quartetto Novitango di Hugo Aisemberg con un repertorio dedicato ad Astor Piazzolla. La musica sarà accompagnata dai passi dei ballerini Cinzia Lombardi e Marco Spaziani e dalla lettura di brani di Jorge Luis Borges da parte dell’attore Valerio Aprea. A corredo della performance, potranno essere ammirate composizioni di rose che saranno allestite intorno alla piazza. L’evento è patrocinato dall’ambasciata argentina.