Festa a casa Agnelli, lo sponsor è Bmw

Fra tre mesi, dal 7 al 10 maggio, andrà in scena la gara più attesa del golf italiano: l’Open d’Italia maschile, costo di allestimento stimato attorno ai 3 milioni di euro. Ma forse la nota più curiosa è legata al fatto che quella maratona delle buche si svolgerà, per la prima volta, al Royal Park di Torino e che, proprio in casa Fiat, lo sponsor principale sarà la tedesca Bmw. Ne parliamo con Andrea Agnelli, 33 anni, ultimo maschio della storica dynasty piemontese e, tra l’altro, amministratore delegato del Royal Park.