La festa Cene romantiche e balli sexy per gli innamorati

Un San Valentino diverso, tra libri dedicati alla seduzione, colazioni in pigiama, prêt à manger per i più pigri e serate di musica, il tutto condito da spuntini piccanti. Da sempre il peperoncino è considerato uno degli ingredienti afrodisiaci per eccellenza, perché allora non festeggiare la ricorrenza delle coppie nei locali che attorno a questo piccolo frutto capace di provocare un vero fuoco di passione hanno costruito piatti e ricette golose? Sino al 14 febbraio presso tutti gli stores California Bakery, come quello di viale Premuda, fresco di restyling dal 10 febbraio, si potranno acquistare torte e biscotti a forma di cuore o spedirli in città attraverso www.myfood.it, o in tutta Italia collegandosi a www.food&foodies.it. Il 13 febbraio Pixie La Rouge, esperta di seduzione, presenta il suo libro, «Amateci così, Manuale di seduzione con 40 ricette di fascino» (Sperling & Kupfer editore), con intermezzi musicali di Nazzareno Di Benedetto, in via Bellezza 16, alle 15.30, l’ingresso è libero. L’autrice interviene nell’ambito del ciclo «Il salotto letterario», con il Circolo culturale Paolo Bentivoglio e la Commissione Pari Opportunità Uici di Milano. Pixie La Rouge presenterà il libro di fronte a una platea di non vedenti e ipovedenti e si metterà alla prova parlando di seduzione da un altro «punto di vista».
Il Puerto Alegre-Ristorante di via Borsi (tel 02-89420969) propone un menu a tema a 45 euro, «love» music dal vivo con Tiziana Coco accompagnata da percussioni e piano. Poi musica revival, dance, commerciale con dj. Alla fabbrica della birra Zythum di via Rutilia 16 (tel 02-569.16.16) verrà proposta una romantica cena a 38 euro «condita», dalle ore 20, dal cabarettista Ricky Raffaghello, direttamente da Mediaset. Dalle 22 toccherà al dj Max Bueno intrattenere gli innamorati col suo «salsando con passione».
Il Columbus Lounge Restaurant (via Milano 1/bis, Peschiera Borromeo tel 02-55305211), ha appena lanciato una speciale drink list in edizione limitata, con il nuovo cocktail Hot Oaxaca, veramente esplosivo a base di mezcal (distillato messicano ottenuto dalla pianta dell’agave), nettare di agave, ananas, lime e peperoncino fresco. Al ristorante siciliano Al Ficodindia (via Ruggero Bonghi 11 tel 02-84892887), il giovane chef Salvatore Giaramida cucinerà «Tagliolini con pesto piccante di pistacchio e gambero rosso di Sicilia», tripudio del gusto in un ambiente perfetto per un tete-à-tete romantico. Gli amanti del fusion preferiranno Perla d’Oro (piazza Giuseppe Grandi 22 tel 02-70101710), mix di stili negli arredi e menu che viaggia attraverso i Paesi dell’Estremo Oriente, ma la scelta di San Valentino cadrà su una specialità cinese, il «Nido di Rondine», cestino croccante con saporito misto di pesce, da dividere con la dolce metà. San Valentino salutare al Ristorante Indiano Tara (via Cirillo 16 tel 02-3451635) dove Ash propone anche piatti per intolleranti al glutine e un afrodisiaco «Tandoori di crostacei», scampi e gamberoni cotti nel forno d’argilla, o un piccantissimo «Lamb Madras». Al Braciere del Ripa, via Ripamonti 90 (tel 02-56816152) si può arrivare in pigiama per fare colazione a buffet dalle 8.30 alle 10.30 a 20 euro e Cupido regalerà una notte sul lago di Como alla coppia dal look più originale. In alternativa, si può pranzare a 40 euro e sperare di ricevere in premio una notte sulle Dolomiti partecipando al concorso sulla frase più bella o presentarsi per il tè con chicche di pasticceria (5-20 euro), dalle 17 alle 18.30 verrà premiata la dichiarazione d’amore più bella. Una bottiglia di champagne verrà regalata alla coppia più affine, la cenetta a lume di candela, dalle 20 in poi, costa 50 euro. Fascino e vizi all’Osteria dell’Oppio con vari menu, violinista e possibilità, per gli innamorati pigri, del take away (su prenotazione) chiamato Pret à manger e nel kit, oltre al vino e ricettario, c’è anche la candela (via Magenta 16/a tel 039-389092 a Monza). Al Principe di Savoia, infine, San Valentino dura un anno; la sera del 14 Acanto e lo Chef Fabrizio Cadei propongono un prezioso menu dal sapore di mare a 95 euro a persona, bevande escluse, la notte, poi, cena a cinque stelle tra le note del Maestro Dino Siani e, dal 14 febbraio, in anteprima e ogni giovedì musica dal vivo di un grande interprete italiano. Fino a San Valentino Acanto e Principe Bar, in collaborazione con Dom Pérignon, poi, partecipano alla Love week, dedicando la settimana dell’amore a un Rosé prelibato, annata 1998, da degustare all’aperitivo o durante una cena luculliana. Il pacchetto dedicato agli innamorati è composto da soggiorno in Deluxe room o Premium deluxe, con accesso gratuito alla Spa, limousine per il centro a partire da 396 euro.