Festa di Clooney, scenografo trovato morto in bagno

Uno scenografo che aveva lavorato in importantissime produzioni internazionali è stato trovato morto durante la festa di Clooney tenutasi sabato sera alla fine delle riprese per la sua nuova serie tv

Lo scenografo Gualco Trasselli è stato trovato morto all'interno di un bagno in un locale di Colle Oppio dove si stava tenendo la festa di fine riprese della nuova serie tv di George Clooney.

La notizia è stata riportata da Il Messaggero. All'interno del locale stavano avvenendo i festeggiamenti di conclusione delle riprese della serie tv quando, tra un brindisi ed un altro, si sono perse le tracce di Trasselli. Sono partite le ricerche che hanno coinvolto anche il personale del locale il quale ha ritrovato il corpo dello scenografo nel bagno. Un invitato alla festa ha raccontato al Messaggero quanto segue:"Non si trovava, lo abbiamo cercato per più di un'ora fino a quando il suo corpo è stato scoperto dal personale del locale. Siamo rimasti di sasso".

L'incidente avvenuto sabato sera ha portato il locale a rimanere chiuso per due giorni, in segno di rispetto per il lutto senza alcun provvedimento giudiziario fa sapere il titolare.

Tra le ipotesi ci sarebbe quella di un'intossicazione alimentare oppure di un malore improvviso, è stata esclusa a priore la pista di utilizzo di sostanze stupefacenti. Gli amici hanno detto che Gualco Trasselli aveva paura di qualsiasi sostanza e ha sempre avuto una vita sana e lontana dai vizi. I Carabinieri non hanno rilasciato dichiarazioni, non si sono sbilanciati.

Sono partite le ricerce della scientifica e l'autopsia sul corpo di Trasselli rivelerà le cause del decesso dello scenografo.

La serie tv per cui si stava festeggiando andrà in onda su Sky e vedrà Clooney nei panni di un pilota di un bombardiere dell'aviazione americana, lo stesso attore era stato coinvolto poco tempo fa in un'incidente stradale.

Commenti

cgf

Gio, 30/08/2018 - 13:29

Una volta ho parlato con uno chef stellato in un locale frequentato da vip e pseudo-vip, mi detto che ha un servizio permanente di controllo nei bagni per evitare incidenti 'spiacevoli'. Pare sia una pratica comune, non solo negli USA

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 30/08/2018 - 19:31

una dose letale...