Festa dei popoli dalle 24

Quella di oggi sarà l’ultima giornata in Fiera per i 50mila giovani di Taizé. Nel pomeriggio si ritroveranno nei padiglioni, divisi per gruppi nazionali. «Devono decidere come portare l’esperienza di questi giorni nelle loro realtà» spiegano gli organizzatori. Alle 19 i ragazzi parteciperanno all’ultima preghiera comune del raduno. Si sposteranno poi nelle parrocchie, dove alle 23 inizierà una speciale preghiera per la pace e a mezzanotte ci sarà la «festa dei popoli»: i ragazzi (che provengono da 42 Paesi) proporranno balli e canti tipici. Il primo gennaio è prevista, sempre nelle parrocchie, una messa con le famiglie che hanno ospitato i giovani, che nel pomeriggio ripartiranno per le loro città.