Festa dell’arte: musei aperti fino a mezzanotte

Stasera sarà possibile andare al museo fino a mezzanotte. Almeno a Villa Belgiojoso, appena riaperta al pubblico. E poi al Castello Sforzesco, al Museo di Milano e a quello del Risorgimento. È la Festa della Bellezza e dell’Arte voluta per la riapertura di Villa Belgiojoso Bonaparte, uno dei gioielli neoclassici della città. Dopo il restauro radicale, architettonico e museologico realizzato dall’amministrazione comunale per un investimento di oltre 7 milioni di euro, la villa di via Palestro si mostra nella sua nuova veste di Museo dell’Ottocento in un’apertura no-stop dalle 9.30 alle 24, con visite guidate, concerti, letture, il tutto gratuitamente. Gratuito sarà anche l’ingresso alla Villa per tutto l’anno in corso. Durante la Festa sarà valorizzato il ricco patrimonio artistico custodito in tutti i musei civici di Milano. Tre di questi oggi saranno aperti con orari straordinari. Si tratta appunto del Castello Sforzesco (anch’esso aperto dalle 9.30 alle 24), del Museo di Milano in via S. Andrea 6 (dalle 9.30 alle 22.30 con visite guidate alle 18.30, alle 19.30 e alle 21), e del l Museo del Risorgimento (dalle 9.30 alle 20 con visite guidate alle 15.30, alle 17 e alle 18.30).