La Festa dell’Unità divide ancora le signore in rosso

Al Festival dell'Unità, pardon, alla Festa Democratica, che inizia oggi all'ombra del Bigo, il Pd ha già messo in programma che Marta batte Roberta 2 a 1. È l'anticipazione di quello che succederà intorno a Natale, quando la coalizione di centrosinistra alle primarie dovrà scegliere il candidato per la corsa alla poltrona di Palazzo Tursi nel 2012. Anche se in tempo di guerra a sinistra, qualcuno se lo aspettava, i compagni dicono no al «faccia a faccia» tra le future candidate. Il segretario provinciale, Victor Rasetto, oggi farà inaugurare la festa alle 21 dalla Vincenzi, la quale avrà un altro spazio per la pre-chiusura di sabato 10 settembre insieme al sindaco di Torino Piero Fassino.
La «rivale» Roberta Pinotti, invece, si dovrà accontentare di intervenire sabato 27 agosto, (...)