La festa finisce in rissa tra teenager per un ragazzo conteso

La classica cena di fine scuola è finita stavolta in una maxi rissa tra ragazze. Insulti e botte per questioni di cuore. La vicenda, accaduta sabato sera ad Asti, ha avuto per protagoniste un gruppetto di giovanissime di tra i sedici e i diciassette anni, due delle quali sono state bloccate dalla polizia e rischiano ora la denuncia.
Le giovani si trovavano in strada dopo un’allegra serata trascorsa per la classica «pizzata» che però, forse per l’aggiunta di qualche bicchiere di troppo, è alla fine degenerata in vero e proprio scontro frontale. Al centro della disputa, a quanto pare, un ragazzo conteso da più di una delle giovani. Dalle parole e dagli insulti le teenager sono passate ben presto ai fatti scatenando una vera e propria rissa con tanto di graffi, tirate di capelli, pugni e schiaffi. Una scena che non è passata inosservata ai passanti e che ha fatto scattare l’allarme al 113. All’arrivo dei poliziotti delle Volanti le ragazzine si sono date alla fuga, ma due di loro sono state bloccate dagli agenti e porate in questura. Rischiano una denuncia per rissa e lesioni.