Festa al Gilda

Carlo Giovanelli

Serata di musica e divertimento al Gilda. Due i protagonisti: Reo Confesso e la principessa Alessandra del Drago che hanno festeggiato i rispettivi compleanni. Reo Confesso, voce del Gilda, è stato affiancato della sua band composta da Federico di Curzio, tastiera e basso, Diego di Curzio, chitarra acustica-elettrica, Alex Custodia, batteria e percussioni, Arianna Bianchi, voce e cori. Per l’occasione Reo Confesso ha proposto anche un brano pop-dance che ha scritto e musicato dal titolo «Inseriti Emarginati». Alessandra del Drago, già organizzatrice di molte serate glamour in casa Bornigia e non solo, ha chiamato a rapporto i suoi amici più cari: il principe d’Antuni don Giovanni del Drago, donna Giovanna del Drago, donna Laetitia del Gallo, don Filippo del Drago Marescotti, don Sanjust, la contessa Patrizia de Blanck con la figlia Giada, il conte Gelasio Gaetani e donna Oliva Salviati, il maestro Mazza e Paola Lucidi, Orso Maria Guerrini, Marina Ruffo, Ennio Dovrandi, Sabrina Marinangeli, Marco Senise, Laura Melidoni, Antonio Giuliani, Maurizio Battista, Adriana Russo, Alessio Sundas, Raffaele Tizzano, il campione del mondo dei mediomassimi Patrich Punchin con la bionda campionessa del mondo di triathlon Erika Ginger, la marchesa Benedetta di Mottola, Michele e Maria Francesca Alfano e molti altri.