La festa lumbard? In Piemonte

da Oleggio (Novara)

È sotto un enorme tendone blu che la Lega Nord Piemonte ha organizzato la dieci giorni padana che si è aperta venerdì scorso con l’intervento di Roberto Cota, sottosegretario alle Attività produttive nonché padrone di casa. E nonostante il Piemonte non sia una enclave storica della Lega come la Bergamasca o il Varesotto, la festa è già un successo. A parte l’intervento a sorpresa di Umberto Bossi, sul palco di Oleggio passerà tutto lo stato maggiore del Carroccio: dal ministro del Welfare Roberto Maroni a quello delle Riforme Roberto Calderoli. E ci sarà spazio pure per Giancarlo Giorgetti, Andrea Gibelli, Mario Borghezio, Gian Paolo Gobbo e Giancarlo Gentilini.