Festa privata a Windsor per Elisabetta: 82 anni

Compleanno per pochi intimi nel castello. E' il sovrano più longevo nella storia della Gran Bretagna. Sempre attiva sulla scena politica, il mese prossimo sarà in Turchia per una visita ufficiale di tre giorni

Londra - La regina Elisabetta ha festeggiato oggi in privato nella sua residenza preferita, il castello di Windsor, l’ottantaduesimo compleanno. Di ragioni per festeggiare senz’altro ne ha: mai, in oltre mille anni di storia, la Gran Bretagna ha avuto un sovrano che sia giunto alla sua veneranda età. Malgrado le molte primavere alle spalle, Elisabetta rimane estremamente attiva in pubblico e il mese prossimo ha in programma una visita ufficiale di tre giorni in Turchia.

Nata il 21 aprile del 1926 alle 2,40 di notte a Londra nella dimora di Mayfair abitata dai suoi genitori (all’epoca conte e contessa di Strathmore), Elisabetta è diventata la più anziana testa coronata di tutta la storia britannica lo scorso 20 dicembre, quando ha battuto il primato della bisnonna - la leggendaria regina Vittoria - morta a 81 anni, sei mesi e 29 giorni d’età. Vittoria conserva il record per il regno più lungo (61 anni) che Elisabetta potrà far suo se resisterà sul trono fino al 9 settembre del 2015. Mentre per oggi non sono previste cerimonie pubbliche, l’etichetta reale prevede un «Compleanno Ufficiale» della sovrana, che si celebra a giugno con una tradizionale e pittoresca parata per le vie di Londra, chiamata Trooping the Colour. Fino al 1987 Elisabetta ha partecipato alla parata stando in sella al cavallo. Dopo quella data ha optato per la carrozza dorata.