Festa San Valentino dei cani, ecco le coppie inossidabili

San Valentino festa dell’amore, ma non solo tra gli uomini: a Genova, presso il canile comunale di Monte Contessa, ieri si è celebrata una festa per testimoniare l’amore tra gli animali e per gli animali, e per promuoverne l’adozione a due.
Fra le coppie premiate, anche quelle dette «indivisibili», perché quando i cani sono separati si cercano, guaiscono e soffrono. Tra loro Ringhio e Iris, maschio e femmina di rottweiler, arrivati dopo che i proprietari hanno avuto un bambino e non sapevano come gestire la loro gelosia nei confronti del neonato. E poi Euro e Dani, due pastori tedeschi di grossa taglia, che nel canile gestito dall’associazione Una non si abbandonano un momento, tanto che hanno una cuccia a due. «Sono cani che vivono in simbiosi, sgambano, giocano e mangiano, sempre insieme. Per loro - spiega la direttrice del canile Clara Bongiorno - cerchiamo una persona che abbia la possibilità e la sensibilità di tenerli insieme».