Festa «Virgo fidelis» patrona dell’Arma

I carabinieri svolgono «con grande dedizione e professionalità, in Italia e all’estero, il loro dovere di ordine e sicurezza pagando un alto contributo di generosità e sacrificio per il bene di tutti». Con queste parole l’ordinario militare per l’Italia monsignore Angelo Bagnasco ha sottolineato l’impegno dei militari dell’Arma celebrando nella basilica romana di Santa Maria degli Angeli una santa messa in occasione della ricorrenza della Virgo Fidelis, patrona dei carabinieri. Con il comandante generale dell’Arma, generale Luciano Gottardo, alla celebrazione hanno preso parte, tra gli altri, il ministro dell’Interno Giuseppe Pisanu, il sottosegretario alla Difesa Francesco Bosi, il capo di stato maggiore della Difesa, ammiraglio Giampaolo Di Paola, il procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso, il prefetto e il questore di Roma, Achille Serra e Marcello Fulvi.